MotoGP | Programmate due giornate di test in più in Qatar

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Dopo la cancellazione delle sessioni collettive a Sepang, la FIM corre ai ripari programmandone due in più a Losail.


Due giorni fa la Federazione Internazionale di Motociclismo, in accordo con la IRTA e Dorna, è stata costretta a cancellare i test della MotoGP previsti in Malesia per il 19 febbraio.

Per cercare di colmare le ore di test perse, quest’oggi la FIM ha rivisto il palinsesto dei test che si svolgeranno in Qatar nei primi giorni di marzo, poco prima dell’avvio del campionato previsto per il 28 dello stesso mese.

Sono state infatti aggiunte due giornate extra tra il 6 e il 7 marzo, subito dopo la giornata di shakedown riservata ai debuttanti e ai tester della classe regina. Invariata la tre giorni del 10, 11 e 12 marzo, due settimane prima dell’avvio del mondiale. Nessun cambiamento nemmeno per Moto2 e Moto3, che non saranno presenti per i test al contrario delle stagioni passate.

Nonostante la prima gara in Qatar parrebbe esser confermata, c’è ancora per le tappe nel continente americano previste in Texas e in Argentina, sulle piste di Austin e Termas de Rio Hondo. Nel caso, Losail potrebbe ospitare un secondo GP il 18 aprile, mentre Portimão diventerebbe la prima gara europea inserendosi tra quel weekend e il GP di Spagna del 2 maggio.

Fonte immagine: motogp.com

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE