MotoGP | Presentata la livrea Ducati Lenovo 2022

Per la presentazione ufficiale del nuovo modello bisognerà aspettare il 7 febbraio, ma intanto la Casa italiana mostra i nuovi colori che userà nella stagione in arrivo di MotoGP.


Dopo aver posticipato la presentazione al 7 febbraio per via della positività al Covid-19 di Jack Miller, Ducati ha optato per il mostrare anticipatamente i nuovi colori della moto 2022, pur mantenendo valida la data dell’evento che si svolgerà settimana prossima, subito dopo i test di Sepang (di cui è iniziato oggi lo shakedown).

I nuovi colori sono stati applicati sulle vecchie Desmosedici GP21 di Francesco Bagnaia e Jack Miller e le principali differenze cromatiche le si notano nell’aggiunta di una tinta arancione sulla carena all’altezza del radiatore e vicino al main sponsor Lenovo, ma per il resto il classico rosso Ducati la fa da padrone, alternato dalle bande nere del partner principale. Si notano differenze anche negli sponsor, con l’arrivo della marca di occhiali Carrera, della Daiko e la scomparsa della sigla “Audi Sport” sulle fiancate, forse ad intendere un minor coinvolgimento del colosso tedesco nel progetto MotoGP.

E’ con questi colori che Bagnaia e Miller tenteranno di andare alla caccia del campionato piloti 2022, che manca alla Casa bolognese da ben quindici anni.

Fonte immagine: ducati.com

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS