MotoGP | Presentata la livrea Ducati Esponsorama di Enea Bastianini

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Dopo aver svelato la colorazione Sky VR46 con cui correrà il compagno Marini, in Andorra è stata presentata la colorazione della seconda Ducati GP20 che verrà guidata da Bastianini.


Con una presentazione unica, il team del Motomondiale Reale Avintia Esponsorama ha presentato la propria squadra al completo, con cui gareggerà nelle categorie Moto3, MotoE e soprattutto MotoGP.

Dopo la partnership iniziata con l’Academy VR46 di Valentino Rossi, nel team della classe regina arriveranno Luca Marini ed Enea Bastianini quest’anno. Il primo correrà coi classici colori della squadra di “The Doctor”, mentre Bastianini schiererà i classici colori blu-giallo fluo di Esponsorama Racing.

Il 10 dicembre dello scorso anno la livrea che sarà utilizzata dal fratellastro di Rossi era stata svelata. Per quella della “Bestia” si è dovuto attendere questo pomeriggio, con anche la presentazione dei team MotoE (dove correranno Xavier Cardelus e Andre Pires) e Moto3 (che schiererà Niccolò Antonelli e Carlos Tatay).

Il #10 ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Non vedo l’ora di iniziare questa nuova stagione con Sky VR46 Avintia: è stata dura aspettare tutti questi mesi senza poter provare la Ducati a fine novembre come in una stagione normale. Ho passato tutto l’inverno a pensare come sarebbe stato il primo giorno di test. Con il supporto dell’Academy mi sto allenando duramente per essere pronto fisicamente e mentalmente. Ci saranno tante cose da imparare a conoscere, lavorerò sodo per crescere e adattarmi alla nuova categoria il più velocemente possibile e ottenere risultati sempre migliori. Allo stesso tempo, però, voglio godermi questo primo anno in MotoGP: sarà un momento speciale della mia vita. Vorrei ringraziare Ducati e lo Sky Racing Team VR46 per aver creduto in me e ripagarli della fiducia che hanno riposto nelle mie capacità, sperando che il nostro rapporto possa evolversi al meglio negli anni a venire”.

Anche il campione in carica della Moto2 ha detto la sua: “Sono molto felice di essere qui, il primo anno in MotoGP è fantastico ed è incredibile per me esserci da campione della Moto2. Chiaramente voglio iniziare a imparare, per crescere e lottare per posizioni importanti. Non sono preoccupato per il singolo anno di contratto. Se Ducati ha scommesso sui giovani, non penso ci lascino a piedi in futuro, ma mai dire mai”.

Fonte immagine: sport.sky.it

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci