Matomo

MotoGP | Mika Kallio gareggerà a Portimão al posto di Lecuona

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il tester finlandese salirà sulla seconda moto del team Tech3. Per Kallio è la prima gara da Valencia 2019.


Ci si avvia verso la fine di una stagione MotoGP 2020 piuttosto dura e controversa, piena di alti e bassi soprattutto per KTM. La Casa austriaca ha dovuto affrontare, per gli ultimi due GP al Ricardo Tormo, l’assenza di Iker Lecuona, ma è comunque riuscita a ottenere due terzi posti con Pol Espargaró, in procinto di lasciare il team Red Bull.

Per l’ultima gara, il Gran Premio del Portogallo a Portimão, KTM tornerà a schierare quattro moto. Al posto del pilota valenciano correrà, per Tech3, il test rider Mika Kallio, che dopo un anno dalla sua ultima wildcard, effettuata proprio a Valencia nel 2019, tornerà a disputare un weekend di corse.

Queste le sue parole: “Prima di tutto, non è una situazione facile per la squadra e per Iker. Mi dispiace che lui debba saltare questa gara. Quindi, salirà in sella, una cosa non facile al momento, perché quest’anno non ci sono stato molto spesso. Ovviamente, sarà interessante vedere qual è la mia velocità e come posso conoscere la nuova pista e molte altre cose. Naturalmente, la squadra è nuova per me, avrò molto da imparare. È una grande sfida e faremo tutto nel miglior modo possibile”.

Un annuncio che in realtà lascia un po’ di rammarico per i fan, che speravano di vedere sulla KTM di Hervé Poncharal, per questa singola occasione, l’altro test rider d’eccezione della Casa, Daniel Pedrosa.

Fonte immagine: press.ktm.com

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE