MotoGP | Marc Márquez dovrà scontare il doppio Long Lap Penalty alla prima gara in cui tornerà in pista

MotoGP
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
28 Marzo 2023 - 15:52
Home  »  MotoGPMotomondiale

Finalmente un po’ di chiarezza riguardo la penalità inflitta a Márquez

La controversia legata alla penalità inflitta a Marc Márquez dopo il Gran Premio del Portogallo è stata finalmente chiarita dalla MotoGP nella giornata di oggi.

Il pilota spagnolo, dopo l’errore dei primi giri di Portimao ed il conseguente incidente che ha coinvolto Martin e Oliveira, con il portoghese che dovrà saltare il Gran Premio d’Argentina, era stato penalizzato con un doppio Long Lap Penalty (LLP) inizialmente da scontare, per come era stato emesso il comunicato degli stewards, proprio alla fine di questa settimana, nella gara di Termas de Rio Hondo.

L’infortunio alla mano destra subito nello stesso incidente, che ha obbligato Márquez ad operarsi e a decidere di saltare a sua volta proprio l’appuntamento argentino (per il quale non sarà sostituto dal team Honda Repsol), aveva lasciato intendere che, essendo la penalità stata inflitta per la gara di questo fine settimana, si sarebbe automaticamente annullata se non scontata.

In mattinata è arrivata invece la conferma della MotoGP che il pluricampione del mondo dovrà scontare la penalità inizialmente ricevuta al primo appuntamento nel quale tornerà in pista, presumibilmente il Gran Premio delle Americhe ad Austin.

Resta la confusione per un regolamento in cui non è precisato a chiare lettere quando devono essere scontati i LLP. Se viene criticata tanto la F1, anche la MotoGP ha dei bei problemi da risolvere.

Immagine: Media Honda

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live