MotoGP | Jonas Folger ritorna come collaudatore Yamaha

MotoGP | Jonas Folger ritorna come collaudatore Yamaha

Dopo aver presenziato ai test di Aragón effettuati da Rossi e Viñales senza essere un elemento attivo, a Valencia tra poche ore Jonas Folger potrà tornare a guidare una MotoGP. Il tedesco è stato scelto come collaudatore ufficiale del marchio nipponico, che già da settembre lo aveva inserito nel proprio test team europeo ma senza ancora dargli l’occasione di provare la M1.

E’ stato Lin Jarvis a dare la notizia: “Folger inizierà il suo lavoro qui a Valencia, durante i test ufficiali IRTA. Siamo lieti di dargli il benvenuto nel programma MotoGP Yamaha”. Programma, a onor del vero, a cui Folger non è del tutto nuovo. Nel 2017, anno del suo debutto nella classe maggiore del Motomondiale, Folger ha corso per il team Yamaha Tech3 (in procinto domani di vestire i colori KTM), ottenendo come miglior risultato un secondo posto al Sachsenring. Purtroppo, il pilota di Mühldorf am Inn è stato costretto a uno stop forzato dal Gran Premio del Giappone, a seguito della sindrome genetica di Gilbert che gli ha impedito di salire in moto per oltre un anno. In cerca di un ripiego, Folger si è interessato al lavoro di collaudatore per la Yamaha e anche Valentino Rossi lo aveva indicato come possibile futuro tester in un’intervista di alcuni mesi fa.

Fonte immagine: motogp.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

925FollowersFollow
1,678FollowersFollow
MotoGP | Jonas Folger ritorna come collaudatore Yamaha 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

NEWSLETTER

Resta aggiornato su P300.it iscrivendoti alla nostra mailing list

ALTRI DALL'AUTORE