Matomo

MotoGP | Infortunio per Daniel Pedrosa in Argentina

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Se c’è un pilota nel Motomondiale per il quale la sfortuna ci vede parecchio bene, questo è sicuramente Dani Pedrosa. L’ex-campione del mondo della 125cc e della 250cc nella caotica gara in Argentina è stato vittima di un violento high-side al primissimo giro, innescato da un sorpasso un po’ sopra le righe di Johann Zarco. La manovra del francese ha costretto il “Camomillo” alla traiettoria esterna ancora troppo bagnata dalla pioggia prima dello start, e questo ha reso inevitabile la caduta dell’hondista.

Dopo i primi accertamenti sembrava che stavolta Pedrosa avesse retto bene il colpo in tutte le sue parti, ma nella giornata di oggi Mat Oxley (ex-pilota motociclistico e vincitore del Tourist Trophy, ora scrittore) ha riportato in un tweet la notizia dell’effettivo infortunio del #26 che sarà quindi operato al più presto, come detto poi dal manager Sete Gibernau. Oxley ha completato la twittata dicendosi dispiaciuto per lo spagnolo e anche per i suoi tanti infortuni passati. Nonostante questo, sul sito ufficiale della MotoGP non sono giunte news ufficiali.

Già oggi il pilota di Sabadell, che risente ancora di parecchio dolore al polso incriminato, si è recato a Barcellona per l’operazione. Nel corso della sua lunga carriera il fisico di Dani è stato messo a durissima prova, a cominciare dal 2003 quando si ruppe entrambe le caviglie a Phillip Island; al suo arrivo nella classe regina si sono poi susseguiti fratture alle dita (indice sinistro al Sachsenring nel 2008), alle clavicole (Giappone 2010 e Francia 2011) e ulteriori distorsioni alle caviglie. Nel 2015 è sembrato addirittura sul viale del ritiro a stagione in corso, quando saltò tre Gran Premi a inizio stagione per dei problemi al braccio destro.

Fonte immagine: motogp.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

Indycar | GP St.Petersburg 2020, Hinchcliffe: “Sono devastato per l’intera squadra”

Seguono le dichiarazioni James Hinchcliffe (Andretti) al termine del GP di St.Petersburg 2020 JAMES HINCHCLIFFE (P14 - #26...
MotoGP | Infortunio per Daniel Pedrosa in Argentina 1
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE