MotoGP | Il Qatar ospiterà i test pre-stagionali del 2021

I test pre-stagionali MotoGP sono stati spostati in Qatar e si disputeranno a marzo

La MotoGP, attraverso una nota ufficiale sul proprio sito, ha comunicato che i test pre-stagionali si svolgeranno in Qatar sul circuito di Losail, in seguito alla cancellazione delle prove in Malesia.

La nuova programmazione prevede lo Shakedown Test il 5 marzo (con preparativi il 3 e il 4), dedicato esclusivamente ai debuttanti (come Enea Bastianini e Luca Marini) e ai tester; il 6, 7, 10, 11 e 12 marzo, invece, scenderanno in pista i piloti ufficiali, nella speranza di trovare la giusta soluzione in vista del primo Gran Premio stagionale a fine mese, sempre in Qatar.

Di seguito, il comunicato ufficiale della MotoGP: “Il 3 marzo ci sarà l’inizio di una pre-stagione accorciata, con i piloti che andranno in Qatar per due giorni di test e lo Shakedown, in quello che rappresenterà l’unico allenamento prima del primo Gran Premio del 2021. […] Inizialmente, i primi test ufficiali erano programmati a Sepang in Malesia a febbrario, ma a causa del peggioramento della pandemia da Covid-19 nel paese, i test sono stati vittime delle restrizioni dello Stato. […] Alla luce della cancellazione, sono stati aggiunti giorni extra ai test in Qatar, per permettere alle squadre di avere il tempo per prepararsi in vista del primo Gran Premio alla fine di marzo. Sono stati aggiunti due giorni di test insieme allo Shakedown, il che porta il numero di giorni a cinque. Il 3 e il 4 marzo inizieranno i preparativi, con i debuttanti e i tester che avranno la possibilità di scendere in pista nello Shakedown test il giorno successivo. Il 6, 7, 10, 11 e 12 marzo ci sarà la griglia intera, mentre squadre e piloti cercano di imparare cosa potrà dare loro vantaggio in vista del primo Gran Premio della stagione.”

Immagine di copertina: MotoGP

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM