MotoGP | GP Thailandia 2022, Morbidelli (Yamaha Monster): “I primi dieci giri di gara sono stati l’esperienza più paurosa della mia vita”

di Alyoska Costantino @AlyxF1
3 Ottobre 2022 - 13:15

Seguono le dichiarazioni di Franco Morbidelli (Yamaha Monster) al termine del GP Thailandia 2022.


Leggi il resoconto della gara

Leggi la cronaca

“I primi dieci giri di gara sono probabilmente stati l’esperienza più paurosa della mia vita. La visibilità era nulla, ma fortunatamente tutti quanti sono stati sufficientemente intelligenti da non fare nessuna manovra folle o provare cose fuori di testa nelle aree dove la visibilità stava a zero. I primi dieci giri sono scorsi senza che succedesse molto. Ciò è stato davvero sorprendente, ma anche un sollievo. Dopodiché la vera gara è iniziata: ho potuto tirar fuori del passo dal mio pacchetto ed ero piuttosto veloce in realtà. Ma quando ho raggiunto le altre moto non potevo superare o fare di più, perciò ho dovuto mollare il colpo e portare a casa la moto”.

Immagine di copertina: Yamaha Media Site