MotoGP | GP Spagna 2021, Marini (Ducati Esponsorama): “Nella fretta di recuperare, sono andato lungo in frenata”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Luca Marini (Ducati Esponsorama) al termine del GP Spagna 2021.


Leggi la cronaca

“Ho fatto un errore alla partenza: nella fretta di recuperare, sono andato lungo in frenata in diverse occasioni e ho perso molti secondi dai piloti più forti. Dopo sette giri ho iniziato a guidare meglio, ho fatto i passi in avanti guardandomi la telemetria e ho svolto una seconda parte di gara davvero buona. Il risultato non è positivo, i punti erano così vicini e il gap dai primi piloti non era affatto male. Stiamo mettendo insieme molti pezzi; ho fatto progressi nell’apertura del gas e nella gestione della gomma posteriore. Ci sono ancora un sacco di aspetti su cui lavorare, ma sono contento perché Jerez non è una pista facile per la Ducati GP19 , mentre la nuova è davvero veloce. Ero dietro Tito (Rabat, ndr) e la moto era davvero davvero veloce. Congratulazione a Dall’Igna e a tutti gli ingegneri Ducati perché loro hanno svolto un lavoro grandioso. Notoriamente, Jerez è una pista adatta ad altri marchi”.

Immagine di copertina: Twitter / Sky Racing Team VR46

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci