MotoGP | GP San Marino 2021, Mir (Suzuki): “Il nostro potenziale era più alto di così”

di Alyoska Costantino @AlyxF1
20 Settembre 2021 - 09:15

Seguono le dichiarazioni di Joan Mir (Suzuki) al termine del GP San Marino 2021.


Leggi la cronaca

“Onestamente mi aspettavo che le cose andassero diversamente oggi – stavo soffrendo molto e ciò mi ha abbastanza sorpreso. All’inizio il mio feeling non era molto buono, ma poi è diventato decisamente migliore col prosieguo della corsa, tuttavia per allora era troppo tardi per cercare davvero di vincere. Il nostro potenziale era più alto di così e voglio sicuramente dimostrarlo nelle prossime gare. Mi sono alquanto divertito negli ultimi giri, superando Marc e lottando con Jack; era dura ma era divertente. Ci siamo scambiati le posizioni molte volte e sfortunatamente sono andato di poco oltre i limiti della pista all’ultimo giro, il che significa che avrei dovuto cedere una posizione al sesto posto. Poteva andare peggio, manterrò la testa alta e lo sguardo fisso sui prossimi round. Il circuito del Texas è entusiasmante e sono ansioso di recarmici”.

Immagine di copertina: Suzuki Media Site