MotoGP | GP San Marino 2021, Marini (Ducati Esponsorama): “Sin dall’inizio non avevo abbastanza velocità per effettuare sorpassi”

DichiarazioniDichiarazioni MotoGP
Tempo di lettura: 1 minuto
di Daniele Botticelli @DBDeiman
20 Settembre 2021 - 12:30

Seguono le dichiarazioni di Luca Marini (Ducati Esponsorama) al termine del GP San Marino 2021

Leggi la cronaca

Luca Marini: “Non ho avuto una brutta partenza, ma sin dall’inizio non avevo abbastanza velocità per sorpassare i piloti del mio gruppo come Pirro, Binder o Nakagami. In scia la temperatura della gomma anteriore saliva ed è una cosa su cui devo lavorare, perché non sono ancora abituato a gestirla al meglio. Sono andato lungo alla curva 1, poi ho cercato di perdere tempo per farmi passare da altri piloti, ma ho ricevuto comunque un long lap penalty che mi ha spinto indietro fino alle ultime posizioni. Ho faticato a recuperare, ho sofferto molto con la gomma anteriore e, a sette giri dalla fine, la parte sinistra della gomma posteriore era gravemente usurata. Dobbiamo lavorare, siamo fermi e i due giorni di test di questa settimana saranno molto importanti”.

Immagine di copertina: Twitter / Sky Racing Team VR46