MotoGP | GP San Marino 2020, Binder (KTM Red Bull): “Non mi sento di potermi lamentare più di tanto”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Brad Binder al termine del GP San Marino 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

“Non sono partito bene e sin da quel momento ho provato del mio meglio per recuperare posizioni. I primi dieci-dodici giri non avevo un buon feeling ma poi è migliorato sempre di più. Non mi sento di potermi lamentare più di tanto. Dobbiamo avvantaggiarci di questo test martedì per provare qualche miglioramento. È stato bello far parte di quella battaglia tra KTM e ho potuto notare che avevamo tutti gli stessi problemi. E’ molto serrata la MotoGP in questo momento ma il mio atteggiamento rimane lo stesso: sto provando a godermela e a ottenere il meglio da ogni gara”.

Immagine di copertina: KTM Media Site

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

MotoGP | GP San Marino 2020, Binder (KTM Red Bull): "Non mi sento di potermi lamentare più di tanto" 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE