MotoGP | GP Qatar 2021, Mir (Suzuki): “Ho effettuato uno step questa mattina nel warm-up e ho riguadagnato fiducia”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Joan Mir (Suzuki) al termine del GP Qatar 2021.


Leggi la cronaca

“Mi sento bene, è stata una bella gara. Ho effettuato uno step questa mattina nel warm-up e ho riguadagnato fiducia con la moto – quella era la cosa più importante. La moto ha lavorato davvero bene oggi e sono davvero grato al team. Ho provato a spingere forte e ottenere il massimo dalla moto e dalle gomme, recuperando posizioni e gestendo tutto bene. Sono contento di come sia andata, anche se sarebbe stato grandioso terminare secondo! Ma avevo il presentimento che quelle Ducati mi avrebbero superato sul rettilineo con la scia, perciò sono comunque soddisfatto col quarto posto. Sfrutteremo ciò che abbiamo imparato e torneremo per il prossimo fine settimana. Mi sento positivo e pronto per un’altra gara”.

Immagine di copertina: Suzuki Media Site

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE