MotoGP | GP Portogallo 2021, Rins (Suzuki): “Abbiamo controllato i dati dopo l’incidente e ho fatto tutto come sempre”

DichiarazioniDichiarazioni MotoGP
Tempo di lettura: 1 minuto
di Alyoska Costantino @AlyxF1
19 Aprile 2021 - 16:15

Seguono le dichiarazioni di Álex Rins (Suzuki) al termine del GP Portogallo 2021.


Leggi la cronaca

“Di certo sono un po’ deluso. Ero dietro Fabio e stavo spingendo e andando al limite, ma sentivo di essere a buon punto e non percepivo in nessun punto di star andando oltre il limite. Stavo gestendo bene: le gomme, il respiro, il passo, tutto quanto. Abbiamo controllato i dati dopo l’incidente e ho fatto tutto come sempre, perciò è stato strano cadere. Ma in ogni caso, avevo un buon feeling tutto il weekend e nonostante sia un peccato non aver potuto concludere con un trofeo, almeno io so di aver avuto un passo davvero buono e la moto lavora bene. Il mio team e io sappiamo che se possiamo continuare a lavorare nella stessa maniera andando a Jerez, possiamo ottenere un risultato davvero bello”.

Immagine di copertina: Twitter / Alex Rins

Lascia un commento