MotoGP | GP Portogallo 2021, Rins (Suzuki): “Abbiamo controllato i dati dopo l’incidente e ho fatto tutto come sempre”

CONDIVIDI

Seguono le dichiarazioni di Álex Rins (Suzuki) al termine del GP Portogallo 2021.


Leggi la cronaca

“Di certo sono un po’ deluso. Ero dietro Fabio e stavo spingendo e andando al limite, ma sentivo di essere a buon punto e non percepivo in nessun punto di star andando oltre il limite. Stavo gestendo bene: le gomme, il respiro, il passo, tutto quanto. Abbiamo controllato i dati dopo l’incidente e ho fatto tutto come sempre, perciò è stato strano cadere. Ma in ogni caso, avevo un buon feeling tutto il weekend e nonostante sia un peccato non aver potuto concludere con un trofeo, almeno io so di aver avuto un passo davvero buono e la moto lavora bene. Il mio team e io sappiamo che se possiamo continuare a lavorare nella stessa maniera andando a Jerez, possiamo ottenere un risultato davvero bello”.

Immagine di copertina: Twitter / Alex Rins

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI