MotoGP | GP Portogallo 2021, Nakagami (Honda LCR): “Anche solo un punto sarebbe stato buono”

CONDIVIDI

Seguono le dichiarazioni di Takaaki Nakagami (Honda LCR) al termine del GP Portogallo 2021.


Leggi la cronaca

“Beh, è stata una gara davvero dura, partendo dall’ultima posizione e considerando che in questo weekend non potevamo fare molti giri a causa delle mie condizioni fisiche. Ero contento di aver tentato di correre. Era davvero difficile superare molti piloti, ma sin dalla partenza ho provato a essere competitivo. Alla fine mi sono goduto la gara, non mi aspettavo la decima posizione. Pensavo che anche solo un punto sarebbe stato buono, ma alla fine ho terminato decimo che è davvero ottimo. Ora mi serve riposare per essere pronto per Jerez. Quella è la cosa più importante per me. Voglio ringraziare la Clinica Mobile, hanno fatto un lavoro fantastico in questi giorni e, ovviamente, mi piacerebbe ringraziare il mio team per il loro supporto, penso che anche l’energia positiva nel garage abbia contribuito a rendere questo possibile”.

Immagine di copertina: LCR Press Release

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI