MotoGP | GP Portogallo 2021, Mir (Suzuki): “Non mi aspettavo di avere problemi a metà gara con l’anteriore”

CONDIVIDI

Seguono le dichiarazioni di Joan Mir (Suzuki) al termine del GP Portogallo 2021.


Leggi la cronaca

“Mi aspettavo di poter avere un buon passo gara, dato che nel warm-up questa mattina mi sono sentito davvero competitivo, ma non mi aspettavo di avere problemi a metà gara. Non sono sicuro del perché, ma ho iniziato a faticare con l’anteriore della moto, il che è qualcosa che dobbiamo controllare e da cui imparare. ma nel complesso sono contento perché abbiamo messo insieme un weekend competitivo e ho raggiunto un podio in una pista che non è la migliore per me. Non vedo l’ora di Jerez e spero di ottenere un altro buon risultato lì, nonostante sarà sicuramente una gara molto competitiva”.

Immagine di copertina: Suzuki Media Site

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI