MotoGP | GP Portogallo 2020, Bagnaia (Ducati Pramac): “Non avrei voluto concludere così la mia ultima gara col team”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Francesco Bagnaia (Ducati Pramac) al termine del GP Portogallo 2020.

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

“Non avrei voluto concludere così la mia ultima gara con Pramac Racing ma è andata così, è stato un anno complicato ma insieme siamo riusciti a superarlo e ci siamo tolti anche delle soddisfazioni. Ringrazio tutto il team per il lavoro fatto e per come mi hanno fatto sentire in questi anni,  se sono cresciuto come pilota è sicuramente grazie a loro”.

Immagine di copertina:Ducati Pramac Media Site

P300 MAGAZINE

MotoGP | GP Portogallo 2020, Bagnaia (Ducati Pramac): "Non avrei voluto concludere così la mia ultima gara col team"

Continua a seguirci

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

MotoGP | GP Portogallo 2020, Bagnaia (Ducati Pramac): "Non avrei voluto concludere così la mia ultima gara col team"

Continua a seguirci