MotoGP | GP Italia 2024, Raúl Fernández (Aprilia Trackhouse): “Ho avuto nuovamente problemi agli avambracci, martedì dovrò sottopormi ad un intervento chirurgico”

MotoGP | GP Italia 2024, Raúl Fernández (Aprilia Trackhouse): “Ho avuto nuovamente problemi agli avambracci, martedì dovrò sottopormi ad un intervento chirurgico”

DichiarazioniDichiarazioni MotoGP
Tempo di lettura: 1 minuto
di Alyoska Costantino @AlyxF1
3 Giugno 2024 - 21:00

Seguono le dichiarazioni di Raúl Fernández (Aprilia Trackhouse) al termine del GP Italia 2024.


Leggi il resoconto della gara

Leggi la cronaca

“Sono contento del lavoro che abbiamo svolto anche in questo fine settimana. Dall’inizio dell’anno ho avuto nuovamente problemi agli avambracci e oggi è stata molto dura, quindi martedì prossimo dovrò sottopormi nuovamente ad un intervento chirurgico. Oggi, soprattutto negli ultimi sette giri, è stato davvero difficile mantenere il controllo della moto con questo problema. Ho provato a finire la gara nel miglior modo possibile, ma è stato molto complicato e sono contento che avremo una soluzione a questo problema. Per il futuro sono sicuro che andrà tutto bene e spero che potremo migliorare dopo l’intervento, perché oggi ho dovuto risparmiare molte energie per l’ultima parte di gara e pensavo troppo al mio braccio destro. Comunque sono contento di questo settimo round: la mia squadra crede in me e io credo in loro. Giorno dopo giorno ci stiamo avvicinando alle Aprilia ufficiali e anche con i miei problemi al braccio eravamo vicini ad Aleix e Maverick”.

Immagine di copertina: Trackhouse Racing Newsroom

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live