MotoGP | GP Italia 2021, Binder (KTM Red Bull): “Marc mi è venuto addosso e il mio airbag si è aperto”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

TELEGRAM | Canale News

TELEGRAM | Gruppo

GOOGLE NEWS

TWITTER

INSTAGRAM

Seguono le dichiarazioni di Brad Binder (KTM Red Bull) al termine del GP Italia 2021.


Leggi la cronaca

“Sono contento del quinto posto oggi, anche se volevo di più ma ho avuto una gara pazza. Ho quasi piegato troppo l’anteriore durante il giro di schieramento, quindi stavo provando a comprendere le condizioni e il perché mi sentissi differente. Non ho avuto una partenza perfetta e poi ero cauto nei primi tre giri. Marc (Márquez, ndr) mi è venuto addosso e il mio airbag si è aperto, il che significa che non potevo muovermi per quasi un giro! Dopodiché sono finalmente riuscito a entrare nel ritmo e a inseguire il gruppo davanti a me, anche se non avevo proprio il passo per superarlo. In ogni caso, sono contento di quest’altra top five e proveremo a mantenere questo momentum per le prossime gare”.

Immagine di copertina: Twitter / KTM Factory Racing

P300 MAGAZINE

MotoGP | GP Italia 2021, Binder (KTM Red Bull): "Marc mi è venuto addosso e il mio airbag si è aperto"

Continua a seguirci

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

MotoGP | GP Italia 2021, Binder (KTM Red Bull): "Marc mi è venuto addosso e il mio airbag si è aperto"

Continua a seguirci