MotoGP | GP Francia 2020, Quartararo (Yamaha Petronas): “Sapevamo che le condizioni d’asciutto sarebbero state migliori per noi”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Fabio Quartararo al termine del GP Francia 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

“Eravamo tutti in griglia pronti a iniziare la gara e poi ha iniziato a piovere, il che è stato deludente. Sapevamo che le condizioni d’asciutto sarebbero state migliori per noi. E’ stata una gara dura ma sono contento perché non ci siamo mai arresi a lottare; all’ultimo giro, quando Joan mi ha superato sono stato in grado di risuperarlo subito. Era importante ottenere più punti possibile ed effettivamente siamo stati in grado di estendere leggermente la nostra leadership. Vedremo cosa accadrà ad Aragón ma sono davvero contento di questa mia prima gara in queste condizioni difficili. Essere in pole position in casa coi tifosi è stato davvero speciale, ce n’erano solo 5.000 qui ma mi hanno davvero aiutato”.

Immagine di copertina: Yamaha Petronas Media Site

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MotoGP | GP Francia 2020, Quartararo (Yamaha Petronas): "Sapevamo che le condizioni d'asciutto sarebbero state migliori per noi" 1
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE