MotoGP | GP Francia 2020, Crutchlow (Honda LCR): “Nei cinque giri precedenti la caduta stavo faticando con la mano destra”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Cal Crutchlow al termine del GP Francia 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

“Oggi abbiamo avuto una gran partenza di gara e non eravamo in una brutta posizione, e davvero non volevo mollare la corsa viste quali erano le condizioni. Nei primi cinque giri di gara ho faticato a scaldare gli pneumatici e non ero in grado di spingere quanto volevo. Ma poi ho ottenuto un buon ritmo, il passo era buono e a un certo punto stavamo prendendo il leader. Sfortunatamente a otto giri dalla fine sono caduto in curva 2, ma nei cinque giri precedenti stavo faticando con la mano destra all’ultima curva e in un curva 2. Sembrava che io non fossi in grado di piegare la moto e quando ho piegato la moto sono caduto. Ovviamente non è un gran risultato, ma è un weekend buono ed è stato bello essere nella parte alta della classifica sul bagnato e sull’asciutto. E ora guardiamo avanti verso Aragón, tra una settimana.”

Immagine di copertina: Crutchlow Official Site

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MotoGP | GP Francia 2020, Crutchlow (Honda LCR): "Nei cinque giri precedenti la caduta stavo faticando con la mano destra" 1
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE