MotoGP | GP Europa 2020, Savadori (Aprilia): “Un allarme sul cruscotto mi ha costretto al ritiro”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Lorenzo Savadori (Aprilia) al termine del GP Europa 2020.

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

“All’inizio sono riuscito a superare subito Rabat e non stavo spingendo troppo, aspettavo che calasse un po’ la benzina per iniziare a fare il mio ritmo. Purtroppo ho perso l’anteriore in un punto dove non me lo aspettavo, sono ripartito ma ovviamente la moto non era in condizioni perfette. Ho continuato, anche per fare esperienza e raccogliere dati, fino a quando un allarme sul cruscotto mi ha costretto al ritiro. E’ ovviamente un peccato ma tra qualche giorno avremo modo di riprovarci”.

Immagine di copertina:Twitter / Savadori

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE