MotoGP | GP Doha 2021, Morbidelli (Yamaha Petronas): “Siamo tornati a una configurazione di inizio 2020”

CONDIVIDI

Seguono le dichiarazioni di Franco Morbidelli (Yamaha Petronas) al termine del GP Doha 2021.


Leggi la cronaca

“E’ stata una gara difficile, ma alla fine sono stato in grado di lottare in questo weekend. Siamo tornati a una configurazione che avevamo a inizio 2020, perciò i problemi che abbiamo avuto in gara oggi erano gli stessi che abbiamo affrontato all’inizio della scorsa stagione, dove usuravo la gomma troppo presto. Questo sembrava il miglior setup per noi al momento, per avere un miglior feeling sulla moto. Penso che abbia funzionato visto che abbiamo trovato alcuni lati positivi da oggi: penso di esser stato in grado di gareggiare, il mio tempo sul giro non era così male ed era lo stesso del vincitore. Tuttavia, non sono stato abbastanza competitivo nei giri finali poiché i problemi alle gomme e il dover lottare dal decimo posto hanno significato che non ero in grado di esplorare il potenziale che avevo a inizio gara. Ora continueremo a lavorare per capire cos’è successo durante questi giorni in Qatar, e ricominciare al meglio in Portogallo”.

Immagine di copertina: Yamaha Petronas Media Site

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI