Matomo

MotoGP | GP Catalunya 2020, Nakagami (Honda LCR): “A inizio gara il mio passo non era abbastanza veloce e ho perso alcune posizioni”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Takaaki Nakagami al termine del GP Catalunya 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

E’ stata una gara un po’ difficile in quanto la temperatura della pista era molto bassa sin dalla sessione di warm-up fino alla gara, perciò era molto difficile scaldare la gomma. Abbiamo corso con dei compound soffici all’anteriore e al posteriore e, a inizio gara, il mio passo non era abbastanza veloce e ho perso alcune posizioni. Poi ho provato a trovare consistenza coi miei passaggi e ho cominciato a chiudere il gap coi piloti davanti a me. Avevo l’opportunità di passare alcuni piloti e per la seconda parte di gara ero in top ten – nona posizione e poi settima – e alla fine della corsa avevo davvero un passo competitivo in comparazione agli altri del mio gruppo. Quindi il podio poteva essere alla portata, ma non ho avuto nessuna chance per superare o anche solo provarci e ho finito in settima posizione. E’ un’altra top ten e un buon risultato, ed eravamo dietro al vincitore della corsa di soli 3″6, quindi è stata una gara molto serrata e questo è positivo. Ora guardiamo avanti verso Le Mans, e continueremo a spingere.

Immagine di copertina: Twitter/ Takaaki Nakagami

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

Otto anni e molto di più, nel bene e nel male

Otto anni fa davo il via a Passione a 300 all'ora uscendo da un'esperienza che mi aveva lasciato l'amaro in bocca....
MotoGP | GP Catalunya 2020, Nakagami (Honda LCR): "A inizio gara il mio passo non era abbastanza veloce e ho perso alcune posizioni" 1
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE