MotoGP | GP Catalunya 2020, Crutchlow (Honda LCR): “Ero probabilmente l’unico pilota in griglia senza il sistema di partenza”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Cal Crutchlow al termine del GP Catalunya 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

E’ stata una giornata positiva, avendo finito la corsa ed essendo in top ten oggi. Mi aspettavo un pochino di più ma non sono stato in grado di fare una buona partenza. Ho sempre saputo che la partenza sarebbe stata una parte complessa della gara dato che ero probabilmente l’unico pilota in griglia senza il sistema di partenza. Ma penso abbiamo fatto un buon lavoro in gara battagliando con piloti che hanno ottenuto buoni risultati la scorsa settimana e, non essendo stato sulla moto a lungo, è stato ottimo mettere in cascina dei chilometri di gara. Avevo alcuni dolori e problemi con il mio braccio, ma sentivo che non avevo finito la corsa troppo male e con un setup differente sulla moto potevamo andare un pochino meglio. Ma abbiamo fatto un buon lavoro come team in questo weekend e guardiamo avanti per Le Mans.

Immagine di copertina: Crutchlow Official Site

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

Indycar | St.Petersburg 2020 | Anteprima

A metà marzo la città di St.Petersburg era pronta, come da abitudine, ad ospitare la tappa inaugurale del campionato 2020 della...

CONDIVIDI

MotoGP | GP Catalunya 2020, Crutchlow (Honda LCR): "Ero probabilmente l'unico pilota in griglia senza il sistema di partenza" 1
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE