MotoGP | GP Catalunya 2020, Bradl (Honda Repsol): “Alla fine della corsa ho dovuto rallentare”

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Stefan Bradl al termine del GP Catalunya 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

Era più freddo di quanto tutti s’immaginavano potesse essere, tutti hanno dovuto gestire la cosa. Per me è stato difficoltoso capire la gomma al posteriore e stavo faticando un po’. Alla fine della corsa ho dovuto rallentare molto perché la posteriore è calata tanto. A metà della corsa non ero messo così male ed ero vicino ai punti, stavo lottando bene. Sfortunatamente, il pneumatico dietro è poi crollato e io sono scivolato indietro. Ma continuiamo a lavoro con il team Honda Repsol, provando cose differenti e spingendo. Ora abbiamo una piccola pausa prima di partire per Portimao per un test che sarà importante per me e Honda.

Immagine di copertina: Honda Media Site

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

Drop the Gate | Puntata #36

Ascolta qui la 36esima puntata di Drop the Gate, il podcast su Supercross e Motocross firmato P300.it con le voci di Andrea...

CONDIVIDI

MotoGP | GP Catalunya 2020, Bradl (Honda Repsol): "Alla fine della corsa ho dovuto rallentare" 1
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE