MotoGP | GP Catalogna 2021: Miguel Oliveira torna al successo, due Ducati sul podio

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Terza vittoria in carriera in MotoGP per il portoghese, secondo podio consecutivo. Zarco si conferma in seconda posizione, Miller è terzo. Quartararo perde il podio a causa di una penalità

È stato appena consegnato agli archivi il Gran Premio di Catalogna della classe regina del Motomondiale. La gara è stata ricca di duelli nelle posizioni di testa, specialmente per l’ultimo posto disponibile sul podio. Di conseguenza, molti piloti sono stati costretti a raggiungere il limite cadendo una volta averlo oltrepassato.

La vittoria è andata appannaggio di Miguel Oliveira che, dopo il podio ottenuto al Mugello, conferma uno stato di grazia ritrovato grazie al nuovo telaio KTM. Il portoghese è riuscito a mantenere per lunghi tratti la vetta della corsa nonostante i tentativi vani di Fabio Quartararo prima e Johann Zarco, al fotofinish, poi. Ed è proprio il pilota Ducati Pramac a concludere al secondo posto davanti al connazionale. Quartararo, terzo al traguardo, è stato protagonista di un episodio inusuale: la cerniera della sua tuta si è allentata, producendo un effetto vela che ha permesso al parapetto di scivolare via in pista. Seppur non sanzionato per quanto accaduto, la sua condotta di gara è stata successivamente macchiata da una penalità di 3 secondi per essere andato fuori pista tra curva 1 e curva 2, regalando a Jack Miller l’ultimo piazzamento disponibile sul podio.

Il campione del mondo in carica Joan Mir è quinto, dopo aver assaporato piazza d’onore per alcuni giri. Maverick Viñales, sesto, è sembrato accendersi dopo un inizio di gara non brillante, non riuscendo comunque a sorpassare il pilota Suzuki. Lo spagnolo ha preceduto Francesco Bagnaia e Brad Binder, due illustri assenti delle posizioni di vertice. Franco Morbidelli e un ottimo Enea Bastianini completano la top ten.

Alex Marquez, undicesimo al traguardo, è stato autore di una gara molto solida in un week-end grigio per Honda. Partito dalla ventesima casella, il pilota LCR è riuscito a rimontare il gruppo grazie anche alle cadute davanti. Dietro di lui Luca Marini e il compagno di squadra Takaaki Nakagami, mentre Jorge Martin (caduto nel giro di allineamento e partito dal fondo, ndr) e Lorenzo Savadori completano la zona punti.

Come già scritto in precedenza, la gara è stata ricca di cadute. La lotta per il podio poteva vantare la presenza di Marc Marquez e Aleix Espargaró, prima dei loro ritiri. Anche Valentino Rossi e i due piloti KTM Tech3 Danilo Petrucci e Iker Lecuona hanno fatto registrare uno zero in classifica.

Nonostante i problemi odierni, Fabio Quartararo rimane leader del mondiale con 118 punti, seguito da Johann Zarco a quota 101. Jack Miller scavalca Francesco Bagnaia in classifica salendo al terzo posto con 90 punti, mentre l’italiano ne ha 88. Joan Mir chiude il gruppo dei primi cinque con 76 punti.

Potete consultare qui la classifica completa della corsa. Questo è il link per visionare la classifica piloti.

Appuntamento al 18 giugno per le prime prove libere del Gran Premio di Germania al Sachsenring.

Immagine di copertina: Media KTM

P300 MAGAZINE

MotoGP | GP Catalogna 2021: Miguel Oliveira torna al successo, due Ducati sul podio

Continua a seguirci

Avatar of Matteo Gaudieri
Matteo Gaudieri
Nato nel 1999, appassionato di corse dal 1906. Miro alla carriera giornalistica con una penna scarica e dei fogli stropicciati

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

MotoGP | GP Catalogna 2021: Miguel Oliveira torna al successo, due Ducati sul podio

Continua a seguirci