MotoGP | GP Australia 2022, Brad Binder (KTM Red Bull): “Non sono affatto contento di aver terminato decimo”

di Alyoska Costantino @AlyxF1
17 Ottobre 2022 - 11:30

Seguono le dichiarazioni di Brad Binder (KTM Red Bull) al termine del GP Australia 2022.


Leggi il resoconto della gara

Leggi la cronaca

“E’ stato un weekend estremamente difficile ed alla fine eravamo al meglio della forma quando eravamo al momento della gara, perciò di nuovo tanto di cappello al team. Hanno compiuto un lavoro fantastico e mi hanno aiutato a racimolare alcuni punti quest’oggi. Ho compiuto una gran partenza ma entrando in curva 4 alcuni piloti si sono toccati tra di loro, si sono alzati e poi qualcuno mi ha colpito ed io sono dovuto andare lungo. Sono passato dalla top ten all’essere fuori dai primi sedici. Mi sono dovuto fare largo in classifica ed ho raggiunto il gruppo di testa, ma sapevo di esser stato aggressivo con la mia gomma posteriore. Era una gara nella quale si doveva risparmiare gomma, ma io non avevo realmente una scelta dopo quel primo giro. Ho dovuto spingere e risalire il più che potevo. Non sono affatto contento di aver terminato decimo, ma abbiamo combattuto al meglio che potevamo e prenderemo tutte le informazioni e i dati da qui per esser sicuri che non succeda più”.

Immagine di copertina: KTM Racing Newsletter