MotoGP | GP Aragona: Marquez domina su Lorenzo e Rossi

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Come previsto, Marc Marquez domina il GP di Aragona della MotoGP davanti alle Yamaha di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi.

Il pilota spagnolo della Honda fa sostanzialmente quello che vuole, nonostante un piccolo intoppo ad un terzo di gara. Grande partenza di Maverick Viñales, che si porta momentaneamente in testa al gruppo e dimostra, ancora una volta, di essere in costante ascesa. Marquez ci mette poco a riportarsi in testa al gruppo ma, dopo un paio di giri, rischia di cadere. La sua Honda si chiude all’anteriore e lo spagnolo compie l’ennesimo miracolo per non cadere, ritrovandosi quinto.

Davanti Viñales si ritrova ancora in testa tallonato da Valentino Rossi, che visto l’errore di Marquez tenta poi l’affondo sul futuro compagno di squadra e anche la fuga portandosi in testa. Il 37enne della Yamaha riesce anche ad allungare un poco sullo spagnolo della Suzuki, ma Marc rientra prepotentemente. Anche Lorenzo, dopo un inizio in sordina, si riporta sotto scavalcando Viñales, con Marquez che si mette in caccia della Yamaha #46. Caccia che dura relativamente poco, perché il capoclassifica si porta in fretta in testa.

Rossi tenta di resistere allo spagnolo per un paio di tornate, ma ormai ha chiesto troppo alle gomme: oltre a staccarsi dalla testa, con Marquez che si invola indisturbato verso la vittoria, subisce anche il ritorno di Lorenzo e Viñales. Mentre lo spagnolo della Suzuki si autoelimina dalla lotta andando lungo, quello della Yamaha recupera il compagno e lo passa. Ancora una volta l’italiano cerca di resistere, e ci riesce anche, forzando tantissimo. Al penultimo giro tenta un improbabile affondo che finisce con un lungo e la certezza della terza posizione.

Marquez vince indisturbato e allunga in classifica sull’italiano e su Lorenzo. Viñales chiude quarto davanti a un ottimo Crutchlow e Pedrosa. 11° e 12° Dovizioso e Pirro con le Ducati.

Il titolo per lo spagnolo della Honda si avvicina sempre più.

Il risultato di gara e la classifica della MotoGP.

 

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista pubblicista per passione. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

Continua a seguirci