MotoGP | GP Aragona 2022, Darryn Binder (Yamaha WithU): “Ciò che abbiamo provato durante il test ha dato i propri frutti”

Alyoska Costantino - 19 Settembre 2022 - 09:15

Seguono le dichiarazioni di Darryn Binder (Yamaha WithU) al termine del GP Aragona 2022.


Leggi il resoconto della gara

Leggi la cronaca

“Il primo giro è stato un po’ pazzesco con tutti quegli incidenti, sfortunatamente la moto di Takaaki era abbastanza in mezzo alla pista ed io mi sono ritrovato dalla parte sbagliata e mi è costato un pochino di tempo al primo giro. Dopodiché, però, ho potuto inseguire per un paio di giri Pol e poi, quando il primo piccolo drop della gomma è arrivato, ho faticato ad adattarmici; ma verso la fine della gara sono riuscito a mantenere più o meno del passo e di riprendere Fabio (Di Giannantonio, n.d.r.) all’ultimo giro. Sento che abbiamo compiuto un buono step in avanti rispetto a Misano ed oggi penso che le cose che abbiamo provato durante il test abbiano dato i loro frutti. Sono semplicemente contento di aver visto la bandiera a scacchi e felice di come la gara sia andata. Ora guardo al futuro per continuare a migliorare e spero di poter essere in zona punti a Motegi”.

Immagine di copertina: RNF Racing Inner Gallery