MotoGP | GP Aragon 2020, Mir (Suzuki): “Alla fine è stato meglio ottenere il terzo posto anziché rischiare”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Joan Mir al termine del GP Aragon 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

Sono davvero contento! Tutti gli sforzi che stiamo mettendo in ogni weekend di gara hanno pagato e ora sto guidando il campionato. In un certo senso non significa molto perché ci sono ancora quattro gare alla fine e può succedere ancora di tutto, ma è una bella situazione in cui essere al momento. In realtà mi aspettavo un pochino di più dalla gara di oggi perché all’inizio il mio passo era davvero buono e ho mantenuto tutto al meglio, ma negli ultimi giri ho cominciato a soffrire un po’ con la gomma anteriore. Avevo un sacco di grip al posteriore ma alla fine è stato meglio ottenere il terzo posto anziché prendersi un rischio. Attendo con ansia il prossimo weekend e spero di poter ottenere un risultato anche migliore.

Immagine di copertina: Suzuki Media Site

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE