Matomo

MotoGP | GP Aragon 2020, Bradl (Honda Repsol): “Il nostro passo nel warm-up non era così male”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni di Stefan Bradl al termine del GP Aragon 2020

Leggi il resoconto del Gran Premio

Leggi la cronaca

E’ stata una gara eccitante, partire ultimo era un disastro ma siamo stati in grado di ottenere alcune posizioni e fare qualche bel duello. Abbiamo lavorato sulla geometria della moto e stiamo migliorando, passo dopo passo. Il nostro passo nel warm-up non era così male ma sfortunatamente non ci ha condotti a un risultato migliore in termini di posizione. Stiamo facendo progressi, perciò tornare qui settimana prossima è una cosa positiva per permetterci di provare e migliorare ancora. Ancora congratulazioni ad Alex per un altro grande podio, il team Honda Repsol sta facendo un lavoro grandioso.

Immagine di copertina: Honda Media Site

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Alyoska Costantino
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE