MotoGP | Francesco Bagnaia promosso al team ufficiale Ducati per il 2021

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Entrambi i piloti Pramac verranno promossi al team factory per il prossimo anno, con “Pecco” che riaffiancherà Jack Miller. Atteso l’annuncio anche per i nuovi piloti del team italiano.


Oramai era diventato il segreto di Pulcinella, ma quest’oggi è arrivata l’ufficialità. Per il prossimo anno la squadra Ducati Corse Mission Winnow ha completato la propria line-up, promuovendo Francesco Bagnaia sulla seconda sella del proprio team, a fianco di Jack Miller che era già stato confermato da tempo. Il torinese è riuscito a vincere il suo “braccio di ferro” con Johann Zarco su chi dovesse ereditare il posto lasciato vacante da Andrea Dovizioso, convincendo i vertici di Borgo Panigale dopo le prestazioni maiuscole di Misano.

Queste le dichiarazioni dell’ex-iridato in Moto2: “Ho scelto di essere un pilota Ducati ancora prima di essere Campione del Mondo Moto2 nel 2018 e loro hanno scelto me ancora prima di sapere che un giorno lo sarei diventato. Questa è stata la nostra scommessa, perché fino a quel momento ero sempre stato un pilota veloce, ma non avevo niente di concreto in tasca: Ducati ha deciso di crederci ancora prima di tutti gli altri. Non sapevamo come sarebbe andata, ma ad oggi, se dovessi tornare indietro, rifarei esattamente tutto da capo.
Il mio debutto in MotoGP è stato complicato, ma in Ducati non mi hanno mai messo in discussione: mi hanno dato tutto l’appoggio e la fiducia che servono ad un rookie e mi hanno lasciato fare esperienza nel 2019. Io li ho ascoltati, mi sono fidato di loro, insieme abbiamo imparato a conoscerci e a capirci, e adesso formiamo una grandissima squadra. Mi hanno insegnato un metodo di lavoro che ci ha permesso di toglierci delle belle soddisfazioni e penso che sia solo l’inizio. Oggi sono la persona più felice del mondo, per me è un sogno che si avvera: essere un pilota ufficiale Ducati è sempre stata la mia ambizione e ci sono riuscito insieme a tutti coloro che hanno sempre creduto in me anche quando le cose non andavano nel migliore dei modi. Un grazie speciale a Claudio Domenicali, Gigi Dall’Igna, Paolo Ciabatti e Davide Tardozzi per la fiducia, al team Pramac che mi ha accolto come una famiglia e alla VR46 Riders Academy che mi ha sempre sostenuto in tutti questi anni
“.

La grana piloti del team gestito da Francesco Guidotti, che vedrà entrambi i suoi alfieri partire, potrebbe comunque essere risolta in settimana, se non già quest’oggi. Pare siano imminenti gli annunci del salto di Jorge Martín in MotoGP proprio con la squadra Ducati satellite e soprattutto del passaggio di Zarco dal team Esponsorama a quello italiano.

Fonte immagine: Twitter / Ducati Pramac Racing

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

MotoGP | Francesco Bagnaia promosso al team ufficiale Ducati per il 2021 1
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE