MotoGP | Esteban García assunto come direttore tecnico in KTM Tech3

L’ex-capotecnico di Viñales scelto come rinforzo dal marchio KTM e per il team francese. Affiancherà Raúl Fernández e Remy Gardner.


Se il 2021 non è stato l’anno buono per la maturazione del progetto KTM MotoGP, ci sono buone chance che possa diventarlo il 2022. La Casa di Mattighofen ha già rimpolpato le proprie fila per quanto riguarda i piloti titolari con le promozioni di Remy Gardner e Rául Fernández da KTM Ajo in Moto2 al team Tech3 nella classe regina, sperando di riportare la squadra francese ai livelli competitivi del 2020.

Anche la squadra tecnica è stata migliorata a seguito dei test svolti a Misano, con l’assunzione di Esteban García come supervisiore per la messa a punto delle RC16 dei due debuttanti. A detta di Hervé Poncharal, intervistato da MotoGP.com, l’ex-capotecnico di Viñales avrà il compito di raccogliere i feedback dei gruppi di lavoro che affiancheranno Gardner e Fernández nel 2022, in modo da migliorare i set-up delle moto non solo tra un weekend e l’altro ma anche tra una sessione e l’altra.

La sua mansione, in sostanza, sarà quella di “tutor” per la crescita sia tecnica della moto che sul piano dell’esperienza per i due piloti. Già durante i test al Santa Monica di settimana scorsa, l’ex-capotecnico si è presentato in vesti arancioni nei box Red Bull e Tech3, per un primo contatto coi metodi di lavoro della Casa di Mattighofen.

Fonte immagine: motogp.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM