MotoGP | Annunciata la seconda Virtual Race

A due settimane dall’evento videoludico disputatosi sulla pista virtuale del Mugello e con protagonisti diversi piloti della MotoGP, Dorna e alcuni piloti della categoria decidono di riprovarci. Il 12 aprile, cioè il giorno di Pasqua (forse non la scelta più azzeccata), si svolgerà infatti la seconda Virtual Race del 2020, in cui dieci piloti della classe regina si sfideranno su MotoGP19, il videogioco ufficiale del campionato pubblicato da Milestone.

Cosa cambierà dallo scorso evento? In primo luogo, la pista scelta: stavolta il luogo dello scontro virtuale sarà il Red Bull Ring a Spielberg, in una gara che durerà dieci giri. In secondo luogo, i partecipanti: saranno ancora una volta una decina, ma dalla prima gara virtuale solo cinque saranno confermati, ovvero i primi classificati (Álex Márquez, Francesco Bagnaia, Maverick Viñales, Fabio Quartararo e Marc Márquez) a cui si aggiungeranno Valentino Rossi, Danilo Petrucci, Michele Pirro, Esteve Rabat e Takaaki Nakagami.

L’evento verrà trasmesso da diverse emittenti in tutto il mondo, da Canal+ in Francia a BTSport in Inghilterra, dalla NBC negli Stati Uniti a DAZN in Spagna, tra cui anche Sky Sport qui in Italia. Il palinsesto, come l’evento precede, vedrà cinque minuti di qualifica per poi iniziare la vera sfida.

Fonte immagine: motogp.com


Da maggio P300.it non pubblicherà più su Facebook. Per restare aggiornato, segui il canale Telegram.

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS