MotoE | SIC58 Squadra Corse raddoppia il proprio impegno nella categoria e rinnova Kevin Zannoni per il 2023

MotomondialeMotoE
Tempo di lettura: 2 minuti
di Alyoska Costantino @AlyxF1
18 Dicembre 2022 - 12:48
Home  »  MotomondialeMotoE

Dopo l’assunzione di Kevin Manfredi, sarà l’omonimo Zannoni a completare la line-up 2023 MotoE di SIC58, per la prima volta con due moto in griglia.


La griglia del primo campionato mondiale MotoE continua ad allargarsi, con alcune squadre decise anche a raddoppiare i propri sforzi per brillare nella categoria 100% elettrica. La Squadra Corse SIC58 ne è l’esempio perfetto, avendo deciso di schierare, per il 2023, una seconda Ducati MotoE con alla guida Kevin Zannoni.

Dopo aver ufficializzato il contratto e l’arrivo di Kevin Manfredi, il team di Paolo Simoncelli ha deciso di rinnovare il proprio accordo con Zannoni dopo un 2022 di debutto nel team nella media, nonostante l’occasione persa a Le Mans durante Gara 1 con la caduta a poche curve dalla fine mentre era secondo. Il suo miglior risultato stagionale è stato il quarto posto ottenuto il giorno dopo in Gara 2.

L’annuncio è arrivato tramite i profili social della squadra italiana e queste sono state le dichiarazioni di Zannoni: “Sono molto felice di poter continuare con questa squadra per il secondo anno consecutivo. Non vedo l’ora di iniziare perché ci saranno tante novità, a partire dalla moto. Ringrazio Paolo, per la fiducia che mi ha dato anche quest’anno, Marco Grana e tutti quelli che hanno reso possibile tutto questo.”

Fonte immagine: sic58squadracorse.it

I Commenti sono chiusi.