MotoE | Jordi Torres e Mattia Casadei col team Pons per il 2022

Al fianco del due volte campione si schiererà Casadei, arrivante dal team SIC58.


Seppur in ritardo rispetto alle tre categorie canoniche del Motomondiale, anche il mercato piloti della MotoE per il 2022 ha cominciato a muovere qualche ingranaggio. Il primo team a fare la propria mossa è quello reduce dai titoli piloti 2020 e 2021, Pons Racing.

La squadra condotta da Sito Pons schiererà anche il prossimo anno due moto. La prima sarà affidata ancora all’esperto Jordi Torres, bicampione della coppa del mondo negli ultimi due anni ed oramai uno dei principali portabandiera della categoria. In vista del prossimo anno, “l’Elvis spagnolo” viene visto come il favorito.

Al suo fianco il team spagnolo schiererà Mattia Casadei. Il ventiduenne di Rimini, dopo tre stagioni passate con SIC58, cambierà squadra alla ricerca del definitivo salto di qualità, necessario per diventare un possibile contendente alla corona iridata.

Queste le parole di Torres: “Sono davvero contento di annunciare il mio rinnovo con Pons Racing per partecipare alla prossima stagione della coppa del mondo MotoE. Voglio ringraziare Sito per avermi dato l’opportunità di correre per nel suo grandioso team, col quale siiamo già diventati campioni mondiale MotoE nel 2020 e nel 2021. Entrambi i miei tecnici, Sergi e Pere, come i miei meccanici, Ury e Pablo, e tutti i restanti membri del team compiono un lavoro incredibile durante tutta la stagione e con loro mi sento competitivo per lottare per un nuovo titolo in questa categoria MotoE, che continua a crescere anno dopo anno e nella quale mi piacerebbe competere per molti altri anni”.

Seguono ora le parole del nuovo acquisto del team: “Sono davvero felice di unirmi ad un team competitivo come questo e con così tanta storia. Hanno sempre avuto buoni piloti, referenze e sono gli attuali campioni della categoria. Sono sicuro che troverò un team davvero competitivo che mi permetterà di crescere e migliorare molto e posso solo ringraziare Sito per l’opportunità che mi sta dando. Attendo davvero con ansia di iniziare e darò tutto me stesso per ottenere i migliori risultati possibili”.

Sito Pons, a capo della squadra da lui fondata, ha dato il benvenuto a Casadei ed il bentornato a Torres: “Sono davvero contento e fiero di presentare il nostro progetto sportivo per la prossima stagione della coppa del mondo MotoE. Sin da quando è nata questa nuova categoria di motociclette elettriche e sostenibili, abbiamo capito come sia il futuro ed il nostro impegno è sempre stato vincere, e l’abbiamo dimostrato con i due titoli consecutivi ottenuti insieme a Jordi Torres. Essere in grado rinnovare il suo contratto ci rende semplicemente contenti e desiderosi di continuare a lavorare insieme alla ricerca di nuovi successi. Mettere sotto contratto un contratto un compagno come Casadei è altrettanto importante, dato che è un pilota giovane, veloce, sempre in risalto tra il meglio della categoria e sono sicuro che ci darà immediatamente molti successi. Con entrambi i piloti abbiamo un progetto sportivo davvero competitivo per continuare ad essere i leader della MotoE e voglio ringraziare i nostri sponsor per il loro supporto, perché è grazie a loro che sta diventando possibile. Insieme avremo un bell’anno”.

Fonte immagine: ponsracing.com

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS