MotoE | GP Austria 2022, Qualifiche: Eric Granado in pole position al Red Bull Ring

Alyoska Costantino - 19 Agosto 2022 - 17:46

Il brasiliano batte Casadei e Ferrari di un decimo e si prende la pole del GP Austria. Quarto Zannoni davanti ad Aegerter.


La prima qualifica del weekend del GP Austria 2022 è stata quella della MotoE, per decidere la griglia di partenza delle due manche di sabato e domenica. Il più veloce, al termine dei dieci minuti disponibili per la Q2, è stato Eric Granado sulla Energica Ego Corsa del team LCR, in 1:41.390. 

Il vincitore dell’ultima manche disputata dalla MotoE prima della pausa estiva è riuscito a regolare la truppa italiana alle proprie spalle, formata da Mattia Casadei, Matteo Ferrari e Kevin Zannoni (quest’ultimo salito dalla Q1 insieme a Xavi Cardelús). I primi due sono stati battuti di un solo decimo, ma quanto basta per doversi accontentare rispettivamente della seconda e terza posizione. 

Il pilota SIC58 aprirà la seconda fila, davanti al leader della classifica iridata Dominique Aegerter. Pur pagando il confronto con Eric Granado, l’elvetico si è comunque posizionato nelle prime due file, la situazione ideale per rimanere vicino ai primi e lottare da subito per il podio, per poter eventualmente limitare la perdita di punti o addirittura aumentare il proprio gap. 

Chiude la seconda fila un altro italiano, Niccolò Canepa per il team WithU, davanti a Cardelús, Pons, Escrig e Garzó. Partirà fuori dai dieci Jordi Torres, già destinato a lasciare lo scettro del campione in carica MotoE a qualcun altro. 

Qui i risultati delle qualifiche 1 e 2 della MotoE e la griglia per domani e dopodomani. 

Fonte immagine: lcrmediaarea.com