MotoE | Dominique Aegerter rimarrà con Intact GP per il terzo anno di fila

Il team Dynavolt si affiderà nuovamente al campione della SSP nel 2022. Aegerter alla caccia del primo titolo MotoE.


Partecipare a due campionati a tempo pieno nel medesimo anno è già difficoltoso, ma farlo per più anni di fila è ancor più degno di nota. E’ ciò a cui punterà Dominique Aegerter, già rinnovato da Ten Kate Racing per la stagione 2022 della Supersport ma comunque deciso a riprovare l’assalto alla coppa del mondo MotoE.

Come nell’ultimo biennio, Aegerter unirà le forze con Dynavolt Intact GP, squadra che negli ultimi due anni, proprio grazie all’elvetico, ha sfiorato il titolo della serie 100% elettrica. La cocente delusione dell’ultima gara svolta a Misano ed il titolo perso a favore di Jordi Torres non ha fermato le due parti dal firmare il rinnovo.

Queste le dichiarazioni di Dominique in merito al rinnovo, alle novità del campionato 2022 ed al cosa farà durante la pausa invernale: “Di certo sono contento di poter disputare il mio terzo anno col team Intact GP nella categoria MotoE. Abbiamo dovuto aspettare che venissero pubblicati i calendari delle gare per assicurarci che non ci fossero date sovrapposte col campionato mondiale Supersport, dato che competerò ancora in quella classe nel 2022. Vorrei sfruttare quest’opportunità per ringraziare entrambi i team per permettermi di partecipare in questi due campionati. Sarà sicuramente una stagione estenuante con venti gare ed altre sette in più coi doppi appuntamenti della MotoE, ma non vedo già l’ora di tornare in sella e gareggiare, anche se dovrò attendere fino a maggio per la MotoE”.

“Sono lieto che col Mugello ed il Kymi Ring visiteremo due nuovi circuiti per la classe elettrica ed il format di qualifica cambierà un po’ a sua volta. Sono arrivato una volta terzo e poi secondo nella coppa MotoE, perciò il mio obiettivo è chiaramente di vincere il titolo. Vogliamo lottare per il podio in ogni gara in modo da avere una chance per essere in testa alla classifica a fine stagione. Faremo del nostro meglio ma, fino ad allora, auguro a tutti delle meravigliose vacanze natalizie ed un fantastico nuovo anno”.

“Passerò le prossime settimane in Svizzera, preparando mentalmente e fisicamente prima di partire per la Spagna a gennaio o febbraio, per allenarmi più intensamente col le motocross e le supermoto. Nel frattempo, comunque, potrete seguirmi sui miei social, dato che documenterò lì un po’ dei miei allenamenti e darò degli aggiornamenti. Sperando che la situazione del Coronavirus si stabilizzi di nuovo un po’, guardo avanti alla prossima stagione con fiducia per ridare il benvenuto a tutti i tifosi in pista. Rimanete in salute!”

Anche Jürgen Lingg, team manager della squadra Dynavolt, ha riaccolto Aegerter per questa terza stagione insieme: “E’ assolutamente grandioso che la FIM abbia programmato un calendario in maniera tale che non ci siano sovrapposizioni col campionato mondiale Supersport, nel quale Dominique competerà ancora. Fortunatamente non ce ne dobbiamo preoccupare adesso, perciò continueremo a gareggiare insieme in MotoE nel 2022. Dominique è stato certamente uno dei piloti più forti negli ultimi due anni ed è arrivato vicino a vincere il titolo in entrambe le occasioni. La competizione sarà ancora più tosta nel 2022, le gare torneranno ad essere incredibilmente combattute, ma affronteremo questa sfida e non lasceremo nulla al caso in modo da migliorare in tutte le aree. Domi ha la velocità necessaria ed un sacco di fiducia in sé stesso per via dei successi ottenuti negli anni recenti. Sarà entusiasmante!”

Fonte immagine: intactgp.de

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS