Moto3 | Il junior team MTA si iscrive al campionato 2022

Dopo una settimana dalle indiscrezioni arrivate settimana scorsa, Alessandro Tonucci ha confermato i rumor sul ritorno della sua struttura nel mondiale.


La squadra che si appresta a tornare in pista per il campionato Moto3 2022 rappresenta una piacevole sorpresa, già vociferata negli scorsi giorni ma confermata solo nella giornata di ieri.

MTA Italia, junior team attualmente partecipante alle categorie Minimoto, PreMoto3 e Moto3 del CIV ed European Talent Cup e Moto3 del CEV, farà il suo ritorno a tempo pieno nel mondiale della classe leggera per il 2022.

L’annuncio, anticipato da Sky Sport una settimana fa, ha avuto conferma tramite gli account social di Alessandro Tonucci (team manager della squadra) solo poche ore fa, il quale si è limitato a confermare la notizia del rientro in Moto3 senza aggiungere altro né sul fronte piloti né su quello tecnico.

Le voci parlano di un team che schiererà due piloti, con Tonucci che vorrebbe puntare su Iván Ortolá, pilota valenciano di diciassette anni e già appartenente alla squadra italiana nel CEV; egli potrebbe avere come compagno Ryusei Yamanaka, attualmente sotto contratto con Prüstel GP. MTA, con tutta probabilità, farà affidamento a KTM anche nel mondiale, oltre che nei campionati nazionali.

Come detto in precedenza, per MTA si tratta di un ritorno sul palcoscenico mondiale, avendo già corso in Moto3 con la nomea di team Italia 3570. La struttura, fondata da Stefano Tonucci (padre di Alessandro) ed Emanuele Ventura, ha corso nel Motomondiale tra il 2014 ed il 2016, schierando talenti italiani quali Andrea Locatelli, Matteo Ferrari, Stefano Manzi e Marco Bezzecchi.

Nel 2020 MTA ha persino stretto una partnership con Avintia Esponsorama, squadra che concluderà il proprio progetto MotoGP a partire dal prossimo anno. Non è chiaro se anche la squadra Moto3, che attualmente schiera Niccolò Antonelli e Carlos Tatay, chiuderà i battenti al termine di quest’anno e se l’ingresso di MTA sarà una specie rimpiazzo per il team di Rubén Xaus, ma per “Tonu” e la sua squadra sarà la ripresa di un’avventura iniziata anni prima e che finalmente continuerà dopo sei anni d’attesa.

Fonte immagine: mtaitalia.com

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM