Moto3 | GP Stiria: Gabriel Rodrigo firma la pole position

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Quarta pole per l’argentino, la prima da oltre un anno. Fernandez è secondo, terzo Suzuki davanti ad Arbolino e Vietti. Arenas nono, pasticcio Masia a fine Q1.


Nella prima qualifica del Gran Premio di Stiria, riservata alla Moto3, la pole position è andata a Gabriel Rodrigo. L’argentino ha messo in riga tutti i suoi avversari col crono di 1:36.470. Siamo ben lontani dal tempo record fatto da Tony Arbolino lo scorso anno, ma è stato comunque sufficiente per ottenere la partenza al palo, davanti ad altri due maestri del giro secco nella classe leggera. Al secondo posto ecco infatti Raul Fernandez, alla terza prima fila consecutiva dopo le due pole position conquistate, mentre in terza posizione si è piazzato Tatsuki Suzuki, speranzoso di poter recuperare un po’ di terreno in campionato.

Le qualifiche della Moto3 sono state piuttosto discutibili in termini di spettacolo e la Q2 è addirittura partita in ritardo rispetto a quanto previsto. La sessione decisiva è infatti partita con venticinque minuti di ritardo rispetto alle previsioni, a seguito di quanto successo e fatto a (e da) Jaume Masia durante la Q1: il pilota Leopard è stato protagonista di una caduta negli ultimi istanti della prova eliminatoria e, aiutato dai commissari, ha tolto la carena danneggiata dalla sua Honda e ha ripreso la pista, privo anche dei guanti protettivi. Durante il mezzo giro di rientro, il #5 ha cosparso la pista di olio, sul quale sono scivolati Andrea Migno e Davide Pizzoli.

La punizione per Masia per guida irresponsabile, che era riuscito comunque a superare la Q1 insieme ad Antonelli, Deniz Öncü e Darryn Binder, è stata la sospensione dalla Q2 a cui non ha partecipato; uno dei favoriti del GP partirà quindi 18°. Il pilota meglio piazzato tra questi è stato invece Darryn Binder, che partirà decimo sullo schieramento di partenza di domani, proprio davanti al turco. Solo 15° Antonelli, ben lontano dalle prestazioni del compagno di squadra.

I primi italiani in griglia saranno Tony Arbolino e Celestino Vietti. Il pilota del team Snipers aveva fatto anche segnare un tempo migliore durante la qualifica, ma un largo alla curva 9 oltre il cordolo l’ha privato del crono; l’altro azzurro è stato invece autore di una gran prestazione, considerando che per tutta la Q2 il #13 ha stampato i suoi tempi girando da solo e senza scia. John McPhee chiude la seconda fila, mentre il vincitore del round di Brno, Dennis Foggia, apre la terza.

Qualifica un po’ scialba per Albert Arenas, solo nono sullo schieramento e a sei decimi da Rodrigo. Lui e Ai Ogura, che scatterà alla sua sinistra, sono stati i primi piloti a non riuscire a scendere sotto il ’37.

Qui i risultati della Q1, della Q2 e la griglia di partenza.

Fonte immagine: Twitter / Gabriel Rodrigo

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

Moto3 | GP Stiria: Gabriel Rodrigo firma la pole position 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE