Moto3 | GP Italia 2021: Tatsuki Suzuki è in pole position. Pedro Acosta agguanta la prima fila

Suzuki centra partenza al palo e record della pista, Acosta acciuffa la seconda piazza nonostante numerose difficoltà, Rodrigo completa la prima fila. Foggia, 4°, è il migliore degli italiani. Brutto incidente sul finale di sessione per Dupasquier, Sasaki ed Alcoba


Tatsuki Suzuki conquista la pole position del Gran Premio d’Italia 2021, classe Moto3. Il portacolori del team SIC58 Squadra Corse ferma il cronometro sul tempo di 1.56:001, nuovo record di categoria per il tracciato del Mugello. Suzuki ottiene il miglior crono al termine di una sessione piuttosto atipica: gran parte dello schieramento, infatti, ha atteso gli ultimissimi minuti del turno per mettere a referto un tempo, non riuscendo, nella maggior parte dei casi, a registrare qualcosa di interessante. Gran merito al giapponese, invece, per aver sfruttato a dovere il pacchetto.

A condividere la prima fila con Suzuki vi è Pedro Acosta, il quale si potrebbe definire un protagonista inaspettato: lo spagnolo, leader del Mondiale, dopo un weekend decisamente sottotono e in continua lotta con la propria KTM, finanche nel primo turno di qualifica, riesce a registrare un crono più che valido, interrompendo temporaneamente il tabù che lo vedeva sempre lontano dalle prime posizioni in qualifica. Accanto ad Acosta scatterà Gabriel Rodrigo, autore sinora di un fine settimana molto incoraggiante.

Quarta casella per Dennis Foggia, miglior italiano della sessione, davanti a Jaume Masiá e Jeremy Alcoba. Settima e ottava piazza per Romano Fenati e Niccolò Antonelli; chiudono la top ten John McPhee e Ayumu Sasaki. Da registrare, a margine, un assolutamente non piacevole incidente con protagonisti Jason Dupasquier, Ayumu Sasaki e, probabilmente, Jeremy Alcoba. Dinamica del contatto e condizioni dello svizzero non sono ancora del tutto note. Ulteriori aggiornamenti verranno forniti non appena saranno rilasciati comunicati ufficiali.

Immagine: motogp.com

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS