Moto3 | GP Giappone 2022, Qualifiche: Tatsuki Suzuki festeggia la sua prima pole a Motegi

di Alyoska Costantino @AlyxF1
24 Settembre 2022 - 06:39

Nel giorno del suo venticinquesimo compleanno, Suzuki ottiene la settima pole position in carriera. Ogden e García in prima fila dalla Q1, Foggia quinto e Guevara nono.


Per Tatsuki Suzuki quella odierna è probabilmente una delle giornate più felici della sua carriera e della sua vita. Sulla pista di casa, il Twin Ring Motegi, l’alfiere del team Leopard ha conquistato la pole position del GP Giappone 2022 classe Moto3, domando il bagnato e festeggiando nella maniera migliore i suoi venticinque anni, tra l’altro davanti al padre. 

Un risultato che dà un’altra prova di come la conferma contrattuale per il 2023 con Honda Leopard sia stata meritata e che lo pone come potenziale candidato al successo per domani. Il suo 2:11.246 non è stato avvicinato da nessuno durante la Q2. 

Ad affiancarlo saranno due piloti partiti dalla Q1 e passati alla sessione 2 dopo aver superato la tagliola. La sorpresa Scott Ogden partirà in seconda posizione con un ritardo di 0”3 dal giapporiccionese, mentre in terza posizione, dopo un weekend travagliato, ci sarà Sergio García Dols. Dopo due gare in difesa il #11 ha finalmente avuto una reazione in questa qualifica rispetto al compagno Izan Guevara (nono sullo schieramento), pur incappando in una scivolata in curva 7. 

È stata una buona sessione anche per gli italiani. La seconda fila sarà aperta da un altro giapponese, Ayumu Sasaki, davanti al primo dei piloti nostrani Dennis Foggia, a lungo durante il turno anche contendente alla pole, nonostante la sessione sia stata completamente bagnata. “The Rocket” pare quindi aver fatto progressi sull’asfalto viscido. A chiudere la seconda figlia un redivivo Andrea Migno. 

Riccardo Rossi e Deniz Öncü precederanno Guevara sullo schieramento, mentre Jaume Masiá chiude le prime dieci posizioni sullo schieramento, davanti a Carlos Tatay (altro arrivante dalla Q1). 

Qui i risultati della Q1, della Q2 e la griglia di partenza di domani della Moto3. 

Fonte immagine: leopardracing.com