Moto3 | GP Germania, qualifiche: zampata di Canet nel finale

Moto3
Tempo di lettura: 1 minuto
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
1 Luglio 2017 - 13:45
Home  »  Moto3

Come spesso capita sono gli ultimi minuti quelli che definiscono la griglia di partenza della Moto3. Il GP di Germania al Sachsenring non fa eccezione: è Aron Canet (Estrella Galicia) a piazzare la zampata vincente nell’ultimo giro a sua disposizione. Con il tempo di 1:26.688 lo spagnolo stacca di ben due decimi e mezzo il connazionale Joan Mir (Team Leopard) e di quasi tre il nostro Nicolò Bulega (Sky VR46).

Anche la seconda fila parla italiano: dietro Marcos Ramirez, quarto a mezzo secondo con la KTM del team Platinum Bay, ci sono infatti Tony Arbolino con la Honda del team SIC58 e Romano Fenati (Rivacold).

Oettl, Bendsneyder e il nostro Enea Bastianini compongono la terza fila, mentre per gli altri italiani bisogna andare parecchio indietro: Bezzecchi è 18°, Pagliani 22° seguito da Migno, Dalla Porta e Di Giannantonio.

16° tempo per Danny Kent, che sostituisce l’infortunato Antonelli sulla KTM del team Ajo.

Grande assente Jorge Martin, in ospedale con frattura di caviglia e perone destri dopo il gran volo nelle libere di ieri. 

Il risultato delle qualifiche della Moto3.

Immagine: Twitter Aron Canet