Moto3 | GP Americhe 2022, Qualifiche: lotta sul cronometro tra italiani, prevale Andrea Migno

Nonostante un giro in mezzo al traffico, il pilota Snipers conquista la pole per meno di sette centesimi. Artigas completa la prima fila.


Nella classe Moto3 il weekend del GP Americhe 2022 è stato una questione fra italiani fino ad ora e le qualifiche non hanno fatto eccezione. A partire nelle prime due posizioni saranno Andrea Migno e Dennis Foggia, già al comando dalle libere del venerdì e ora nelle prime due caselle dello schieramento di Austin per la gara di domani.

Il pilota del team Snipers ha avuto ragione dell’alfiere Leopard per 0”067 grazie ad un 2:15.814, tempo non veloce tanto quanto quelli fatti nelle libere ma comunque sufficiente a dare a “Mig” la sua quarta pole nella categoria; una soddisfazione anche per la squadra di Mirko Cecchini, dopo il grosso spavento di Alberto Surra (assente da queste qualifiche in quanto non fisicamente idoneo) nella FP3.

Foggia, invece, dovrà attendere ancora per poter conquistare la propria prima partenza al palo nel Motomondiale, ma ha il merito di aver tentato l’attacco alla pole girando da solo per tutto l’ultimo run.

In questo duello tricolore gli avversari sono stati dei comprimari, eccezion fatta per Xavi Artigas che, nel suo ultimo giro lanciato, è riuscito a mettersi momentaneamente secondo in mezzo alla coppia nostrana. Alla fine il pilota di PrüstelGP partirà terzo, con un ritardo di 0”2 da Migno. In seconda fila tre KTM, guidate da Deniz Öncü, Jaume Masiá e Diogo Moreira.

Le delusioni della qualifica sono state i piloti GasGas Aspar. Izan Guevara partirà decimo e non è sicuramente ciò a cui ambiva sulla pista del primo successo nel mondiale, ma ancora più difficile la situazione del leader del campionato Sergio García Dols, mai della partita in questa Q2 e solo 15° a fine turno, davanti alla seconda Honda Leopard di Tatsuki Suzuki.

Oltre ad Artigas, dalla Q1 sono passati anche Scott Ogden, Elia Bartolini e Stefano Nepa. I tre si ritrovano tutti vicini dall’11a alla 13a posizione, con l’inglese in mezzo al panino italiano Nepa-Bartolini.

Qui i risultati della sessione 1, della sessione 2 e la griglia di partenza finale.

Fonte immagine: Twitter / Snipers Team

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS