Moto3 | GP Americhe 2021: pole di Jaume Masía, Foggia secondo

Il #5 sfrutta al meglio la scia fornitagli da Acosta e torna in pole dal GP di Doha. Anche Alcoba in prima fila, Acosta solo 15°.


La prima qualifica che si è disputata in quel di Austin è stata quella della Moto3, per delineare lo schieramento della classe leggera nel GP Americhe 2021. A conquistare la pole position, la seconda stagionale e la quarta in carriera, è stato Jaume Masiá, capace di far fruttare al meglio il traino del compagno Pedro Acosta e di ottenere la sua prima partenza al palo dal Gran Premio di Doha di inizio stagione. Nonostante il #5 sia ampiamente fuori dalla lotta per il titolo, ci potrebbe essere ancora spazio per qualche bella soddisfazione in questo deludente 2021.

La prima fila sarà completata da due Honda, quelle guidate da Dennis Foggia e Jeremy Alcoba. Dopo il no dei medici a Sergio García per via dell’ematoma accusato a seguito dell’incidente in FP1, “The Rocket” è rimasto l’unico inseguitore in grado di poter ancora impensierire Acosta e questa qualifica lo pone in una posizione di netto vantaggio rispetto al #37, che partirà addirittura 15°. Per quanto riguarda Alcoba, egli sta difendendo bene in solitaria i colori del team Gresini Indonesian Racing, vista l’assenza di Gabriel Rodrigo.

Altri due spagnoli partiranno dalla seconda fila, nello specifico i debuttanti Izan Guevara e Xavier Artigas. Il team Aspar sta concentrando i propri sforzi sul #28 vista l’assenza di García Dols, mentre la seconda guida Leopard, dopo lo spettacolare salvataggio del venerdì, potrebbe avere la sua migliore occasione dell’anno di guadagnare un piazzamento nei primi cinque. Tatsuki Suzuki parte sesto.

A passare dalla Q1 alla Q2 sono stati Lorenzo Fellon, Alberto Surra e i due piloti Petronas McPhee e Binder. Il migliore dei quattro è stato lo scozzese, che scatterà al decimo posto aprendo la fila numero quattro; gli altri tre piloti partiranno in sesta fila, nell’ordine in cui sono arrivati dalla Q1.

Tra gli italiani solo Migno è riuscito, insieme a Foggia, a stare nei primi dieci, ma per “Mig” non è stato possibile effettuare un ultimo attacco al tempo sfruttando il traino di Surra, a causa della perdita della catena sulla sua Honda; il #16 è rientrato ai box estremamente contrariato, ma potrà comunque scattare al centro della terza fila, dall’ottava casella. 11° Romano Fenati, davanti a Nepa ed Antonelli.

Qui i risultati della Q1, della Q2 e la griglia di partenza della Moto3.

Fonte immagine: ajo.fi

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM