Moto3 | Esponsorama Racing termina la propria avventura nel Motomondiale

di Alyoska Costantino @AlyxF1
7 Novembre 2022 - 19:54

Dopo 23 anni, il team Esponsorama Racing di Raúl Romero lascerà il mondiale e la Moto3.


Al termine di un 2022 complicato nel campionato Moto3, il team Esponsorama Racing QJMOTOR Avintia ha annunciato il proprio ritiro dal Motomondiale, dopo ventitré anni di permanenza nel Circus. L’avventura di Raúl Romero e del suo gruppo iniziò nel 1994 col nome di By Queroseno Racing (noto anche come team BQR) ed il debutto a tempo pieno nella vecchia 125cc avvenne nel 2001.

La prima vittoria arrivò nel 2008 con Scott Redding in Gran Bretagna durante la gara della classe 125cc, ma la permanenza del team si sarebbe estesa anche alle altre categorie, come la Moto2 e la MotoGP. La permanenza nella classe di mezzo nata nel 2010 sarebbe stata brevissima, mentre quella nella top class sarebbe proseguita addirittura fino al 2021.

Proprio durante quell’ultima stagione in MotoGP, grazie anche ad una collaborazione con la struttura VR46, il team ha ottenuto le soddisfazioni maggiori. Esponsorama Racing si è piazzata all’ottavo posto nella classifica a squadre ottenendo due terzi posti come migliori piazzamenti, realizzati da Enea Bastianini nei GP di San Marino e dell’Emilia-Romagna svolti a Misano. Ad essi dobbiamo aggiungere anche ben nove piazzamenti in top ten (per un totale di undici, nove di Bastianini e due di Luca Marini).

La squadra ha annunciato il proprio addio tramite questo post su Instagram: “Grazie a voi per questi anni insieme! L’avventura del team di Raúl Romero nel campionato mondiale è giunta al termine dopo ventitré stagioni passate ad allenare grandi piloti e partecipando a tutte le categorie”.

“Vogliamo semplicemente ringraziare questo sport per tutto ciò che ci ha dato in questi anni meravigliosi”.

“Grazie un migliore e ci vedremo per sempre!”

Fonte immagine: esponsorama.ad