Moto3 | Daniel Holgado e Filippo Farioli faranno parte del team KTM Tech3 nel 2023

Alyoska Costantino - 18 Settembre 2022 - 21:00

Lo spagnolo si scambierà con Deniz Öncü di squadra, l’italiano debutterà in Tech3 dopo l’ottimo 2022 tra Red Bull Rookies Cup e FIM JuniorGP.


I pezzi del puzzle del mercato piloti Moto3 continuano ad andare ai loro posti. In un weekend già ricchissimo di annunci, anche il team Tech3 di Hervé Poncharal ha annunciato la propria line-up per il 2023. 

Con l’addio di un elemento di primo piano come Deniz Öncü, destinato ad un passaggio in KTM Ajo (seppur non ancora ufficiale), la squadra francese ha deciso di ripiegare su Daniel Holgado. Il “Pistolero” è al momento alle prese con la sua stagione da debuttante in Moto3 e proprio quest’oggi ha ottenuto il suo primo podio nel mondiale della classe leggera. Al momento Holgado occupa il nono posto nella generale ed è il principale indiziato ad essere il rookie dell’anno. 

Queste le parole del #96: “Sono davvero contento di aver ottenuto quest’opportunità di unirmi alla famiglia KTM Tech3 Red Bull per la prossima stagione, dunque vorrei ringraziare sia Hervé Poncharal che KTM per aver fatto sì che accadesse. Voglio lottare per podi, vittorie e titolo, quindi non vedo l’ora di unirmi al team il prossimo anno”. 

Ad affiancare il campione uscente della FIM JuniorGP sarà un nuovo debuttante, italiano per giunta. Trattasi di Filippo Farioli, protagonista quest’anno sia nell’ormai ex-campionato spagnolo (dove al momento è quarto con quattro podi ed una vittoria a Misano), sia nella Red Bull Rookies Cup (nella quale occupa il nono posto con un secondo posto al Mugello come miglior piazzamento). 

Ecco le parole del bergamasco: “Sono davvero contento di unirmi al team KTM Tech3 Red Bull per la stagione 2023. È la prima volta nella mia carriera che ottengo un’opportunità simile ed intendo fare il massimo col team per la prossima stagione. Sto facendo un buon lavoro quest’anno nel campionato mondiale FIM Junior come anche nella Red Bull Rookies Cup, perciò mi sento pronto per il salto nel campionato mondiale Moto3. Imparerò, progredirò e spero potremo ottenere qualche gran risultato insieme il prossimo anno”. 

Hervé Poncharal ha commentato così i due ingressi tra le sue fila per il prossimo anno: “E’ con grande piacere che stiamo annunciando la nostra formazione Moto3 per il 2023. Daniel Holgado e Filippo Farioli saranno con noi la prossima stagione e sono super contento di averli qui. Prima di tutto, sono estremamente entusiasta di riaccogliere Dani. È stato nostro pilota per un paio di gare ma poi l’abbiamo perso per varie ragioni. Abbiamo sempre creduto in lui e attualmente sta facendo una stagione da rookie incredibile ed ha anche ottenuto il suo primo podio quest’oggi. Voglio che lottiamo per podi e vittorie la prossima stagione e sono sicuro che lo faremo, dato che è un pilota davvero talentuoso, oltre che un vero gentiluomo”. 

“L’italiano Filippo Farioli competerà nella nostra line-up per la sua stagione da rookie nel campionato mondiale Moto3. Ha dimostrato progressi incredibili nella seconda parte del 2022 in entrambi i campionati mondiali FIM Junior, dove ha giusto vinto l’ultimo evento a Misano, e nella Red Bull Rookies Cup nella quale è spesso nelle prime posizioni. È un ragazzino davvero interessante, pieno di vita e sono sicurò che si troverà bene nella nostra famiglia”. 

“Vorremmo ringraziare KTM e Red Bull per il continuo supporto e non vedo l’ora che sia il 2023”. 

Con quest’annuncio, viene anche confermata l’uscita di scena di Adrian Fernández, che proprio quest’oggi ad Aragón ha collezionato il proprio miglior risultato stagionale. Il fratello di Raúl è ancora alla ricerca di una sella per il prossimo anno. 

Fonte immagine: tech3racing.fr