Moto3 | Cambiano i piani di KTM per il 2022, Holgado in Ajo ed Ádrian Fernández in Tech3

Holgado, inizialmente scelto per il team Tech3, correrà invece al fianco di Masiá. Il fratello di Raúl correrà con Deniz Öncü.


Buona parte del mercato piloti Moto3 per il 2022 è stato deciso, ma incredibilmente c’è ancora tempo per qualche modifica di rilievo. Su tutte quella annunciata da KTM per il prossimo anno, con Daniel Holgado che correrà col team Ajo anziché col team Tech3 come inizialmente annunciato.

La scelta è stata probabilmente dettata dall’impossibilità di trovare un buon secondo per il team Ajo, vista la partenza del neocampione del mondo Pedro Acosta. In un intricato effetto domino, Holgado sarà a sua volta rimpiazzato da Ádrian Fernández, fratello di Raúl ed attuale pilota del team Husqvarna Max Racing Sterilgarda. “Petito” ha ottenuto un sesto posto come miglior risultato quest’anno, nel Gran Premio di Francia a Le Mans.

Ecco le dichiarazioni di Aki Ajo, team principal dell’omonimo team: “Il 2021 è stata una stagione davvero buona per i nostri team e per l’intera Accademia KTM GP. Siamo contenti di far parte di questa famiglia e di questo sistema che abbiamo creato insieme a KTM e Red Bull, insieme ad altre realtà. Abbiamo visto come i piloti che si sono allenati in questa struttura siano saliti fino in MotoGP. Infatti, il prossimo anno i piloti che occuperanno le quattro selle della premier class arriveranno tutti da questo sistema”.

“Siamo entusiasti per la stagione 2022, dato che avremo dei piloti davvero buoni nella nostra line-up. I quattro piloti che il prossimo anno faranno parte dell’Academy KTM GP nella categoria Moto3 hanno dimostrato di essere molto competitivi. Jaume Masiá e Deniz Öncü hanno già guidato per noi ed hanno mostrato il potenziale che possiedono. Ora loro hanno l’esperienza necessaria per entrare nella lotta per il titolo del prossimo anno. I piloti più giovani, Dani Holgado ed Ádrian Fernández, sono i talenti top del futuro della categoria e del palcoscenico mondiale in generale. Senza alcun dubbio siamo davvero entusiasti ed attendiamo con ansia d’iniziare a lavorare sulla prossima stagione”.

Queste le parole di Hervé Poncharal invece: “La stagione ora sta davvero giungendo alla sua conclusione ed ogni marchio ed ogni team sta provando ad ottenere la miglior formazione per il prossimo anno. Noi abbiamo il privilegio di avere Stefan Pierer, CEO di KTM, ed Hubert Trunkenpolz, membro del gruppo esecutivo di KTM AG con noi. Abbiamo avuto diversi meeting per provare a raggiungere il massimo dell’efficienza insieme a Pit Beirer, Aki Ajo ed il sottoscritto. Alla fine, siamo davvero fieri e felici di annunciare la nostra line-up Moto3 2022 definitiva; Deniz Öncü rimarrà con noi ed Ádrian Fernandez si unirà a noi al fianco di Deniz”.

“Io vorrei dire che abbiamo avuto due gare davvero buone con Daniel Holgado a Misano e qui a Portimão. Lui è sicuramente un pilota molto promettente ed un vero gentiluomo. Ciò che mi rende contento di questa decisione è che sarà nel team campione del mondo in carica della Moto3, il che è certamente un bel posto nel quale svolgere la propria stagione da rookie. Noi saremo sicuramente molto vicini tra noi e spero rimarremo amici e che ci aiuteremo a crescere vicendevolmente. Grazie a KTM per il loro supporto ininterrotto. Sono davvero fiero della nostra line-up 2022 con Deniz ed Ádrian”.

Fonte immagine: motogp.com

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS